presentazione estetica implantologia PRGF ortodonzia odontoiatria generale testimonianze FAQ - Domande frequenti Corsi contatti e mappa
 
Studio dentistico associato Cremonini Antonio Ansaloni Maria Cristina
 
 
PRGF
 
Autorigenerazione in implantologia
Le piastrine del nostro sangue:
Un serbatoio naturale di fattori di crescita

Negli ultimi anni si è riusciti a chiarire in ambito scientifico che le piastrine possiedono,oltre al ben noto ruolo nella coagulazione del sangue, un ruolo altrettanto importante nella rigenerazione dei tessuti.
Questo è possibile perche' possiedono la proprieta' di poter fornire un ricco apporto di fattori di crescita.
Questi fattori di crescita risultano essere coinvolti nell’induzione della proliferazione cellulare, nel rimodellamento della matrice extracellulare e nei meccanismi angiogenetici che normalmente si attuano durante le diverse fasi della rigenerazione tessutale.
Tramite un preciso processo di centrifugazione del sangue, previo un normalissimo prelievo dal braccio del paziente, si riesce a isolare e concentrare sotto forma di gel una frazione iper ricca di piastrine e di conseguenza di questi utilissimi fattori di crescita.
Questo gel di concentrato piastrinico, denominato PRGF (platelet rich grofth factors), utilizzato a fresco appena preparato, rappresenta un utile supporto per la chirurgia rigenerativa ossea implantologica nelle varie situazioni di atrofia di mascella e mandibola.
Recentemente l’utilizzo nella sua forma liquida l’abbiamo esteso all’infiltrazione dell'articolazione della mandibola (Articolazione temporo mandibolare o Atm) nei casi di dolore, clik e ridotta apertura della bocca con eccellenti risultati clinici.

Per gli appassionati di dettagli scientifici si rimanda al bell’articolo
L.F.Rodella, M.Labanca,R.Rezzani - Dental Tribune Anno IV n 4-Novembre 2010.
J Craniofac.Surg 2015 May; 26(3) :709-13 Temporomandibular joint disorders treated with articular injection: the effectiveness of plasma rich in growth factorx-Endoret. Giacomello M. et al

 
Procedura della preparazione del PRGF
Prelievo ematico dal braccio
Prelievo ematico dal braccio
Centrifuga per separazione componenti ematiche
Centrifuga per separazione componenti ematiche
Lavorazione sotto cappa antisettica
Lavorazione sotto cappa antisettica
Risultato del frazionamento componenti ematiche
Risultato del frazionamento componenti ematiche
Separazione e raccolta PRGF
Separazione e raccolta PRGF
Coagulazione PRGF e fibrina con formazione di gel
Coagulazione PRGF e fibrina con formazione di gel
PRGF miscelato ad innesto e PRGF naturale
PRGF miscelato ad innesto e PRGF naturale
Membrana di fibrina
Membrana di fibrina


 
Caso clinico in cui l'utilizzo del prgf ha sicuramente contribuito alla perfetta neo formazione ossea
Prgf caso clinico
Asportazione di cisti mandibolare di enormi dimensioni coinvolgente gli apici di 5 elementi dentari e
guarigione mandibolare a 20 mesi dall'intervento chirurgico.
dentisti cremonini ansaloni
Trattamento con PRGF di articolazioni temporo mandibolari dolorose e ridotta apertura della bocca




dentisti cremonini ansaloni
Intervista a pazienti che si sono sottoposti al trattamento con PRGF




dentisti cremonini ansaloni




 

 
Studio dentistico associato Cremonini Antonio Ansaloni Maria Cristina