presentazione estetica implantologia PRGF ortodonzia odontoiatria generale testimonianze FAQ - Domande frequenti Corsi contatti e mappa
 
Studio dentistico associato Cremonini Antonio Ansaloni Maria Cristina
  Odontoiatria Generale  
Odontoiatria generale

DIAGNOSTICA E PIANO DI TRATTAMENTO
La visita è solitamente suddivisa in due incontri, il primo durante il quale sarà raccolta la documentazione necessaria (radiografie, modelli studio ed esame obiettivo della cavità orale) ed il secondo durante il quale si illustrerà il o i piani di terapia consigliati.
In conseguenza alle scelte fatte verrà consegnato il preventivo economico. E' inteso che per i casi più semplici (esempio carie) basterà un solo incontro.

CURE CONSERVATIVE DEI DENTI (otturazioni)
Si esegue la rimozione della carie, specie nello stadio iniziale, utilizzando per l'otturazione (più piccola possibile) materiali estetici del colore del dente.

ENDODONZIA (devitalizzazioni)
In caso di carie profonde si rende necessaria la rimozione della polpa dentaria contaminata, la disinfezione ed allargamento dei canali della radice e successivo riempimento degli stessi con materiale inerte.

PEDODONZIA (cure dei denti da latte)
Mantenere i denti da latte dei piccoli pazienti in buone condizioni è fondamentale per lo sviluppo successivo di una dentatura permanente perfettamente sana. Controlli regolari e trattamenti preventivi, igiene orale e sigillature (procedura che consiste nell'applicare della resina nei solchi della superficie masticatoria nei denti posteriori, dove è maggiore in rischio di carie) sono fondamentali.

PARODONTOLOGIA
Si affrontano i casi più gravi di gengivite, tasche gengivali e recessioni gengivali.
L'approccio è chirurgico e con un unico intervento si giunge alla soluzione del caso.

gallery recessioni gengivali

CHIRURGIA ORALE
A completamento del trattamento ortodontico, ci occupiamo di estrazione dei denti del giudizio prima che sviluppino le radici (germectomie). Altresi’e’ tradizione dello studio eseguire tutta la chirurgia orale come apicectomie, denti inclusi, cisti mascellari, frenuli e polipi delle mucose.
Al bisogno, in aggiunta all'anestesia locale, possiamo eseguire gli interventi sotto l'effetto del protossido di azoto che produce una leggera sedazione cosciente.

PROTESI
Pur se l'implantologia ha modificato profondamente la protesi tradizionale, evitando soprattutto la necessità di ponti su denti sani, nella nostra pratica professionale eseguiamo al bisogno corone in porcellana (specie su denti devitalizzati), e protesi rimovibili (in pazienti non motivati all'implantologia),

L'utilizzo dei ponti è ormai riservato ai rari casi ove l'implantologia è contro indicata.

 
 
 
 
Studio dentistico associato Cremonini Antonio Ansaloni Maria Cristina